Contenuto principale

Messaggio di avviso

Privacy

Informativa ai soggetti interessati [ai sensi degli articoli 13 e14 del Regolamento generale europeo sulla protezione dei dati -GDPR (General Data Protection Regulation) 2016/679 e della normativa italiana]

Chi tratta i suoi dati?

Il Comune di Pasturo, in qualità di titolare, nella persona del rappresentante legale – Sindaco - dottor Guido Agostoni (con sede in piazza V. Veneto, 13 – 23818 Pasturo - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; centralino: +39 0341 919705), tratterà i dati personali forniti tramite questo sito web, con modalità prevalentemente informatiche e telematiche, per le finalità previste dal Regolamento (UE) 2016/679 (RGPD), in particolare per l'esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico o comunque connessi all'esercizio dei propri pubblici poteri, incluse le finalità di archiviazione, di ricerca storica e di analisi per scopi statistici.

C'è l'obbligo di fornire i dati?

Il conferimento dei dati presenti nei campi contrassegnati da asterisco (*) è obbligatorio: il loro mancato inserimento non consente di procedere con la fornitura del servizio (o l'elaborazione dell'istanza), ad es. per l'iscrizione alla newsletter online o l'uso della rubrica "Contattaci").

Per contro, il rilascio dei dati presenti nei campi non contrassegnati da asterisco, pur potendo risultare utile per agevolare la gestione della procedura e la fornitura del servizio, è facoltativo e la loro mancata indicazione non pregiudica il completamento della procedura stessa.

Per quanto tempo sono trattati i dati forniti?

I dati saranno trattati per tutto il tempo necessario all'erogazione della prestazione o del servizio e, successivamente alla comunicazione della cessazione dell'attività del titolare o del responsabile o della intervenuta revoca dell'incarico del RPD, i dati saranno conservati in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa.

A chi sono inviati i dati?

I dati non saranno comunicati a terzi né diffusi, se non nei casi specificamente previsti dal diritto nazionale o dell'Unione europea.

Che diritti ha l'interessato sui dati forniti?

Gli interessati hanno il diritto di chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (articoli 15 e seguenti del RGPD).

In particolare hanno il diritto

  • di richiedere maggiori informazioni in relazione ai contenuti della presente informativa
  • di accedere ai dati personali
  • di ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano (nei casi previsti dalla normativa)
  • di opporsi al trattamento (nei casi previsti dalla normativa)
  • alla portabilità dei dati (nei casi previsti dalla normativa)
  • di revocare il consenso, ove previsto: la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca
  • di proporre reclamo all'autorità di controllo (Garante Privacy)
  • di dare mandato a un organismo, un'organizzazione o un'associazione senza scopo di lucro per l'esercizio dei suoi diritti
  • di richiedere il risarcimento dei danni conseguenti alla violazione della normativa (articolo 82).

 

Se il titolare del trattamento intende trattare ulteriormente i dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, prima di tale ulteriore trattamento saranno fornite informazioni in merito a tale diversa finalità e ogni ulteriore informazione pertinente.

L'apposita istanza all'Autorità è presentata contattando il Responsabile della protezione dei dati del Comune di Pasturo (RPD, Dott. Stefano Bacchiocchi - Responsabile della Protezione dei dati personali, Pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).

A chi l'interessato può rivolgersi per un reclamo? Gli interessati, ricorrendone i presupposti, hanno, inoltre, il diritto di proporre reclamo al Garante quale autorità di controllo secondo le procedure previste.

Dati di contatto del RPD

Il Responsabile della protezione dei dati è il dottor  Stefano Bacchiocchi - Responsabile della Protezione dei dati personali, Pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Responsabili del Trattamento Dati: Responsabili di Servizio (Servizi individuati: Sociali ed Istruzione, Demografico-Urp, Contabile-finanziario, Tecnico-manutentivo, Amministrativo-istituzionale, Servizio Personale e Coordinamento, Vigilanza).